• +393407566183
  • verdinotefestival@libero.it

REGOLAMENTO

 

 

 

 

Battipaglia, lì 19 giugno 2018

REGOLAMENTO

35° FESTIVAL INTERNAZIONALE VERDINOTE

 

ART. 1 – Requisiti per l’ammissione alle selezioni di “VERDINOTE”
Alle selezioni di “VERDINOTE” possono partecipare bambini, ragazzi e giovani, di età compresa tra i 6 ed i 35 anni ovunque residenti. Alla data del 10 Agosto dell’anno in cui saranno selezionati devono aver compiuto i 6 anni e non compiuto i 36 anni. Non sono ammessi complessi e gruppi strumentali musicali.

ART. 2 – Domanda di partecipazione
La domanda di partecipazione, per coloro che hanno compiuto il 18° anno di età entro il termine previsto per la consegna dei documenti di iscrizione (vedi art. 1), dovrà essere redatta e sottoscritta sull’apposito modulo allegato al presente regolamento o scaricabile dal sito internet:
www.verdinotefestival.eu mentre per i minorenni essa dovrà essere sottoscritta da uno dei genitori o da chi ne fa le veci ed inviata via mail: verdinotefestival@libero.it oppure consegnata presso la segreteria dell’Associazione “Avvenire” Via Venezia,2 – 84091 BATTIPAGLIA – Tel. 340/75.66.183 nei seguenti orari: 9.00 – 12.00 / 15.00 – 18.00
Saranno prese in esame tutte le domande pervenute entro il 10 Agosto 2018.

ART. 3 – Divisione delle categorie
Le categorie previste sono le seguenti:

SETTORE BAMBINI: dai 6 ai 12 anni compiuti al 10 Agosto;

SETTORE RAGAZZI:dai 13 ai 17 anni compiuti al 10 Agosto;

SETTORE GIOVANI: dai 18 ai 35 anni compiuti al 10 Agosto.

ART. 4 – Quota di partecipazione – Documenti
La quota di iscrizione, per diritti di segreteria, è fissata in 30 Euro e dovrà essere versata alla segreteria dell’Associazione “Avvenire” Via Venezia, 2 – 84091 Battipaglia (Sa), con le seguenti modalità:

– VAGLIA POSTALE intestato a: Associazione Avvenire

La ricevuta dovrà essere allegata alla domanda di partecipazione con n.2 foto di cui una in formato tessera del partecipante, autocertificazione indicante la data di nascita e luogo di residenza.

Alla domanda va allegato un CD audio o mp3 con la registrazione di voce su una canzone a propria scelta eseguita su base o accompagnata da un solo strumento, e un Dvd audio-video o, in alternativa, un filmato amatoriale di un’esibizione dell’interprete.
Il tutto dovrà essere spedito via e-mail.
Una commissione di esperti esaminerà tutti i supporti audio-video pervenuti e, a suo insindacabile giudizio, selezionerà i concorrenti per la fase finale.

ART. 5 – Selezioni
La selezione delle canzoni e degli interpreti verrà effettuata, sulla scorta del materiale pervenuto (Cd e Dvd), da una Commissione di esperti, composta da musicisti, parolieri e docenti di canto. Essa selezionerà, a suo insindacabile giudizio i brani relativi alle categorie bambini e ragazzi, gli interpreti, e provvederà ad effettuare i relativi abbinamenti.
Le eventuali segnalazioni di abbinamenti (canzoni-interpreti) proposte dagli autori, saranno prese in considerazione dalla Commissione qualora rispondano ai requisiti tecnico-artistici, altrimenti la Commissione procederà ad abbinare all’interprete la canzone che riterrà più opportuna.
Per la categoria giovani, la commissione selezionerà gli interpreti con abbinate cover di propria preferenza e ritenute idonee dalla commissione nell’interesse della manifestazione.

Ai genitori dei bambini e dei ragazzi selezionati, sarà richiesta una forma contributiva a parziale dell’evento di € 270,00. Tale quota dà diritto a ricevere il link per la visione della registrazione audio/video che saranno pubblicate sulla pagina ufficiale Youtube.

Ai giovani selezionati, sarà richiesta una forma contributiva a parziale dell’evento di € 100,00. Tale quota dà diritto a ricevere link per la visione della registrazione audio/video pubblicate sulla pagina ufficiale Youtube.

Le canzoni selezionate, saranno arrangiate, presso lo studio Green Digital Recording di Battipaglia (SA) in cui saranno effettuate anche le relative incisioni vocali.
Tutti i selezionati alla fase finale del festival saranno obbligati a prendere parte, pena la loro esclusione, alle prove generali.

ART. 6 – Articolazione del Festival – Votazione
Il Festival è in programma a Battipaglia nel giorno 15 dicembre 2018 (salvo impedimenti dovuti a causa di forza maggiore) . Nella serata, si esibiranno, nei rispettivi settori di appartenenza, tutti i partecipanti in gara. Una giuria di ragazzi, unitamente a una giuria di esperti, a loro insindacabile giudizio, voteranno gli interpreti delle sezioni Bambini e Ragazzi, mentre per la sezione Giovani la

votazione sarà esclusivamente di competenza della giuria degli esperti. I primi classificati di ogni categoria si aggiudicheranno la Nota d’Oro.
Alla migliore qualità canora verrà assegnata in riconoscimento la medaglia miglior qualità canora del Festival.
L’organizzazione del festival Verdinote si propone di promuovere e dare visibilità ai giovani talenti partecipanti alla manifestazione, prevedendo la presenza nella giuria degli esperti di esponenti qualificati del settore.
Il vincitore del settore Bambini potrà in seguito partecipare nel settore Ragazzi, qualora l’età lo consenta; il vincitore del settore Ragazzi, potrà partecipare, qualora l’età lo consenta, nel settore Giovani; mentre il vincitore del settore Giovani non potrà più partecipare. La presenza al Festival nelle passate edizioni non costituisce motivo di privilegio.
E’ prevista l’audio registrazione delle canzoni per consentirne la necessaria divulgazione tramite la casa discografica HYDRA MUSIC che ne curerà la distribuzione. Le riprese televisive saranno divulgate in streaming.

ART. 7 – Partecipazione degli Autori
Gli autori che intendono partecipare al Festival, con proprie canzoni inedite e mai eseguite altrove (massimo tre) dovranno far pervenire, alla segreteria dell’Associazione Avvenire, entro e non oltre il 10 agosto 2018 domanda di partecipazione redatta su apposito modulo. Alla domanda dovrà essere allegato uno spartito musicale per canto e piano e/o chitarra, completo di linea melodica ed accordi, un Cd con incisa la canzone, cantata da voce giovanile, adatta all’età dei partecipanti dei tre settori. Ogni brano cantato dovrà rispettare fedelmente lo spartito e non deve, indicativamente, superare la durata massima di tre minuti e quaranta. I brani che non rispecchiano rigorosamente quanto previsto dal presente regolamento non verranno presi in considerazione. I brani che a parere della Commissione sono considerati validi ma di durata superiore a tre minuti e quaranta, saranno ridimensionati in fase di arrangiamento.
Se durante la selezione, la Commissione dovesse riscontrarne di editi o già eseguiti in altri concorsi, manifestazioni ecc, essi saranno esclusi dal concorso. Se, da un’ulteriore indagine conoscitiva, si dovessero riscontrare, tra le canzoni selezionate e già assegnate ai concorrenti, di edite o già eseguite, all’atto della votazione del migliore testo e della migliore composizione musicale, esse non saranno prese in considerazione dalla giuria degli esperti. L’ammissione o l’eventuale esclusione delle canzoni, verrà tempestivamente comunicata agli autori.
Gli autori delle canzoni selezionate, dopo l’avvenuta comunicazione scritta, non potranno, per nessun motivo, fare richiesta di ritiro delle stesse dal concorso.
Essi saranno premiati per la partecipazione, al momento dell’esecuzione della propria canzone. Inoltre verranno premiati dalla giuria degli esperti con il “TROFEO CITTA’ DI BATTIPAGLIA”, gli Autori del miglior testo e della migliore composizione musicale per ogni categoria. Una speciale giuria di 40 ragazzi assegnerà il premio della Critica “Mariele Ventre” all’autore del testo che più di altri, nelle sezioni Bambini e Ragazzi, avrà rispecchiato le tematiche relative ad essi.

ART. 8 – Riserve e sostituzioni
Per ogni categoria saranno previste una o più riserve che avranno il compito di sostituire eventuali interpreti che rinuncino all’esecuzione. La Commissione si riserva il diritto di riassegnare la canzone, priva dell’interprete previsto, se la rinuncia avviene entro il 30° giorno precedente la manifestazione.
Dopo tale termine, l’eventuale rinuncia comporterà l’esecuzione del brano da parte del coro o di una corista e la canzone non concorrerà per l’assegnazione dei premi previsti per gli interpreti ma unicamente per quelli previsti dagli autori (vedi art. 6).

ART. 9 – Rinunce
Tutti i partecipanti al festival, autori e concorrenti e quindi anche i loro genitori o chi ne fa le veci, si obbligano per sé e per gli aventi causa a rinunciare, come in effetti rinunciano, irrevocabilmente ed espressamente, a favore dell’Associazione “Avvenire”, ad ogni diritto, corrispettivo, pretese o compenso. Tutto quanto richiesto nel regolamento, sia ai partecipanti, che agli autori, va fornito solo ai fini delle selezioni; qualunque sia l’esito delle stesse, nulla sarà restituito. Autori, Compositori, ed eventuali Editori, percepiranno i diritti liquidati dalla S.I.A.E. come di norma.

ART. 10 – Accettazione del regolamento.
Il presente regolamento, sostituisce a tutti gli effetti quelli precedenti in vigore. La partecipazione al Festival implica, da parte degli autori, dei concorrenti e dei loro genitori o di chi ne fa le veci, la formale accettazione del presente regolamento in ogni sua parte.

ART. 11 – Variazioni
L’Associazione “AVVENIRE” si riserva la facoltà di apportare al presente regolamento, tutte quelle variazioni che di volta in volta si rendessero necessarie nell’interesse del Festival.
L’Associazione d’Arte e Cultura “AVVENIRE” garantisce la massima riservatezza sui dati forniti dai partecipanti e la possibilità di richiederne la cancellazione, in conformità alla legge 675/96 sulla tutela dei dati personali.

 

 

Il Direttore Artistico

Lia Polito